manutenzione impianti antincendio

La normativa specifica di riferimento prevede e impone che il controllo su tutti i dispositivi di sicurezza (estintori, idranti, porte REI, impianti rilevazione e spegnimento ecc.) venga eseguito con specifiche cadenze periodiche e documentato in appositi registri.

Oltre ai controlli periodici previsti, deve essere attivato un programma di manutenzione ordinaria e straordinaria dei dispositivi, tracciato in un apposito registro delle attrezzature antincendio (per attività soggette al controllo da parte dei V.V.F.) che deve essere obbligatoriamente tenuto in azienda.

Si tratta di un’attività fondamentale per poter garantire la sicurezza e l’affidabilità dei dispositivi e degli impianti a disposizione sul luogo di lavoro.

Safety Target offre tra i suoi servizi la manutenzione periodica e svolge interventi tecnici su impianti per la sicurezza sul luogo del lavoro:

• manutenzione estintori portatili e carrellati
• manutenzione reti idranti e naspi
• manutenzione porte REI e uscite di sicurezza
• manutenzione gruppi mobili schiuma
• controllo autoprotettori e D.P.I.
• manutenzione impianti di rivelazione e spegnimento
• manutenzione di Sprinkler (collegati ad acquedotto)

Manutenzione impianti antincendio

I tecnici specializzati che si occupano della manutenzione sono attrezzati con specifici mezzi per poter effettuare la maggior parte degli interventi direttamente presso la sede del cliente, nel pieno rispetto delle normative tecniche di riferimento.

Richiedi un preventivo suoi servizi di manutenzione e interventi tecnici su impianti per la sicurezza sul luogo del lavoro offerti da Safety Target.

Incarico RSPP

Valutazione dei rischi

Impianti e presidi antincendio

Manutenzione impianti e presidi antincendio